Mercedes supera soglia 200mila vendite globali a novembre

Bene mercato Europa e Usa, ok compatte e gamma suv

Redazione ANSA ROMA

Per la prima volta, le vendite globali di Mercedes-Benz hanno superato le 200.000 unità nel mese di novembre: le consegne di 209.058 auto rappresentano un aumento del 5,3%. Il record mensile si somma anche alla crescita dell'1,4% nel periodo da gennaio a novembre. Il mese scorso e anche dall'inizio dell'anno, le vendite dell'anno precedente sono state superate nei tre maggiori mercati: Cina, Germania e Stati Uniti. A novembre, importanti motori di crescita per le vendite di unità Mercedes-Benz sono state le auto compatte e i suv, tra l'altro grazie a nuovi modelli come la Classe A Berlina, la Classe B, la GLC e la GLE.

Nei primi undici mesi dell'anno, Mercedes-Benz ha mantenuto la sua leadership di mercato nel segmento premium in Germania, Regno Unito, Francia, Spagna, Belgio, Svizzera, Polonia, Danimarca, Portogallo, Turchia, Corea del Sud, Giappone, Australia, Thailandia, Canada, Repubblica del Sud Africa e altri mercati.

''Con prodotti convincenti e l'impulso del nostro modello offensivo con auto compatte e suv, abbiamo iniziato lo scatto di fine anno con fiducia. A novembre abbiamo presentato la Maybach GLS, il primo modello suv del nostro marchio esclusivo Mercedes-Maybach. Per i nostri clienti, la Mercedes-Maybach GLS combina i vantaggi della famosa GLS con il lusso di una berlina di fascia alta a cui sono abituati i clienti Maybach. Da quando la Mercedes-Maybach Classe S Berlina è stata lanciata nel 2015, oltre 45.000 unità di questo modello sono state consegnate ai clienti di tutto il mondo'', ha dichiarato Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes- Benz AG responsabile marketing e vendite.

In dettaglio, a novembre sono state consegnate 82.123 auto con la Stella nella regione europea (+0,1%). Dall'inizio dell'anno, le vendite di unità nella regione sono aumentate dello 0,6%. In Germania, il mercato principale della regione, Mercedes-Benz ha venduto 30.872 veicoli il mese scorso (+ 5,8%).

Da gennaio a novembre, le vendite del marchio sul mercato interno sono state superiori del 5,1% rispetto al periodo dell'anno precedente. Le consegne in Svizzera, Polonia, Danimarca, Paesi Bassi e Portogallo sono aumentate a un livello record a novembre.

Nella regione Asia-Pacifico, a novembre Mercedes-Benz ha stabilito un nuovo record con consegne di 83.652 unità (+ 11,0%). Nel mercato principale della regione, la Cina, 57.901 sono stati i clienti che hanno scelto la Stella. Questo è il numero più alto di automobili mai vendute in novembre da Mercedes-Benz in Cina e rappresenta una crescita a doppia cifra (+ 11%). Dall'inizio dell'anno le vendite hanno continuato a essere a livelli record con 640.933 unità (+ 6,3%). Dall'inizio dell'anno sono stati registrati anche nuovi record di vendite in Corea del Sud e Vietnam.

Le consegne nella regione NAFTA sono aumentate il mese scorso del 7,7% a 38.601 unità. Mercedes-Benz è stata in grado di consegnare un totale di 33.721 auto nel mercato principale degli Stati Uniti a novembre e ha raggiunto una crescita significativa dell'8,7%. Inoltre, lo scorso mese Mercedes-Benz è stata la marca premium più venduta negli Stati Uniti. Per la prima volta nell'anno ad oggi la società con sede a Stoccarda ha invertito il suo andamento delle vendite negli Stati Uniti: le vendite sono aumentate dello 0,7%. Nel segmento delle compatte spopolano la Classe A, la Classe B, la CLA coupé e la CLA shooting brake nonché la GLA. Bene complessivamente la gamma dei suv che comprende, oltre alla già citata GLA, anche GLC (anche in versione coupé), GLE e GLS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie