Germania; Governo potrebbe aprire all'impiego degli e-Fuel

Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw 'supporti argomentativi'

Redazione ANSA ROMA

L’atteggiamento del Governo di Berlino nei confronti di soluzioni alternative alla elettrificazione massiva della mobilità e in particolare degli e-Fuel potrebbe modificarsi nei prossimi mesi, influenzando di conseguenza quello dei parlamentari di Bruxelles.

Lo conferma il fatto che Il ministro delle finanze Christian Lindner ha chiesto al capo di Volkswgen AG Porsche Oliver Blume un ‘supporto argomentativo’ nel dibattito sui carburanti sintetici. Lo riferisce il quotidiano Handelsbaltt precisando che Lindner ha scritto a Blume pensando che sarebbe ora opportuno che un'altra voce sottolineasse il potenziale dei combustibili sintetici.

Lindner aveva in precedenza respinto i piani del nuovo Governo tedesco che prevedono di vietare le nuove immatricolazioni per i motori a combustione dal 2035, ma con eccezioni per le auto che possono essere utilizzate con e-Fuel.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie