Bentley Continental Gt, connubio perfetto fra lusso e sport

Un salotto su quattro ruote spinto da un V8 biturbo da 550 cv

Giannantonio Pettinelli
PROVATA DA
ANSA MOTORI

La Bentley Continental Gt V8 è il connubio perfetto per chi vuole viaggiare avendo a disposizione massime prestazioni, agilità di guida e il lusso squisitamente sportivo. Un vero salotto su quattro ruote spinto da un motore 4 litri biturbo - dotato di trasmissione a otto rapporti - che eroga 550 Cv e una coppia massima di 770 Nm che assicura prestazioni di tutto rilievo: accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi e una velocità massima (in assenza di limiti) di 318 km/h. Ottima la tenuta di strada garantita dalla trazione integrale permanente e dalle sospensioni che utilizzano molle pneumatiche con tre camere d'aria e che migliorano ulteriormente dinamicità e comodità. Offrono, inoltre, la possibilità di passare dalla rigidità tipica di un assetto sportivo alla piacevolezza da limousine in base alla modalità selezionata. Il sistema di trazione integrale attivo varia la ripartizione della coppia fra avantreno e retrotreno in base alla situazione, privilegiando il più possibile la trazione posteriore durante la guida in condizioni normali per offrire le migliori prestazioni dinamiche.

Giunta alla terza generazione, la Bentley Continental Gt è stata il modello più venduto del marchio nel 2019, con un aumento delle vendite del 54% rispetto all'anno precedente. Dal 2003 oltre 75.000 Bentley Continental GT sono state progettate, sviluppate e rifinite con maestria artigianale nello stabilimento di Crewe, in Inghilterra. E che ci sia una cura maniacale nell'assemblaggio della Continental lo dimostrano le circa 120 ore che occorrono per far uscire l'auto dalla catena di montaggio.

All'interno della Continental Gt troviamo largo impiego di materiale pregiato come i sedili e i rivestimenti delle portiere in pelle trapuntata creati dai designer della divisione Mulliner, specialisti nelle creazioni di lusso per Bentley, un sistema di infotainment di ultimissima generazione e l'ormai famoso Bentley Rotating Display, che permette di scegliere tra uno schermo touchscreen da 12,3 pollici o - attraverso la rotazione dell'alloggiamento premendo un pulsante sul cruscotto - tre eleganti quadranti analogici con bussola, cronometro e termometro rigorosamente analogici. E', inoltre, disponibile una vasta gamma di funzioni di assistenza alla guida, come Active Lane Assist, Traffic Jam Assist e Park Assist.

Bentley in Italia è rappresentata dal Gruppo Fassina, con due sedi su territorio nazionale: una Milano operativa dal 2016 e l'altra a Padova. Entrambi gli showroom offrono ai clienti servizi di vendita e assistenza relativi alla gamma completa di Bentley, composta da Bentayga, Flying Spur, Mulsanne, Continental GT e Continental GT Convertible.

"Nel corso degli ultimi anni - spiega Ado Fassina, amministratore delegato del gruppo omonimo - sempre più clienti sono stati attratti dall'inconfondibile design e dalla straordinaria abilità artigianale proposta da Bentley e le preferenze della clientela italiana fino ad oggi sono state indirizzate per il 70% verso il modello Continental GT di cui in Italia nel 2019 sono state vendute 61 unità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie