BMW X2 M Mesh Edition, la più vistosa della famiglia X2

Nuova versione con colori dedicati e look appariscente

Redazione ANSA

Si chiama M Mesh Edition la nuova versione che va ad aggiungersi alla famiglia BMW X2. Con un look ancora più distintivo e visivamente accattivante, la nuova arrivata è basata sulla versione M del modello della casa bavarese, ma caratterizzata da un approccio estetico più che vistoso. L'unione di più versanti è da sempre nel DNA di X2, che dal suo lancio ha sempre fuso con un'aura estroversa con look sportivi e caratteristiche di stile di vita moderno, ritagliandosi un posto di rilievo nella famiglia di modelli BMW X. Per la nuova Sports Activity Coupé (SAC) sono stati introdotte numerose novità, tra le quali una nuova griglia a rete e nuove esclusive combinazioni di colori diretto in particolare ad un target giovane.

La BMW X2 M Mesh Edition utilizza il modello M Sport X come punto di partenza e in linea con l'approccio 'Power of Choice' di BMW Group, i clienti possono scegliere tra tre motori diesel, due motori a benzina e il sistema di azionamento ibrido plug-in. A seconda del sistema di trasmissione selezionato, i clienti possono ordinare la loro auto con trazione anteriore sDrive o BMW xDrive intelligente all-wheel drive, con cambio manuale oppure cambio automatico Steptronic. Dal lancio della nuova BMW X2 xDrive25e nel luglio 2020, tutte le varianti della Sports Activity Coupé hanno un design frontale rivisto che accentua ulteriormente il carattere sportivo della X2. Il cambiamento più importante è la griglia BMW M a in nero lucido. Come la griglia sulla BMW X2 M35i, ha una maglia tridimensionale pronunciata e ispirata alle auto da corsa. Il nuovo colore Frozen Black-Brown metallizzato si trova anche negli inserti della cornice del paraurti, sul rivestimento delle minigonne laterali e sull'arco della ruota.

Il modello in edizione speciale può anche essere arricchito senza costi aggiuntivi con nuove decalcomanie in grassetto sul cofano, i lati del paraurti anteriore e le porte anteriori e posteriori. All'interno, la caratteristica più distintiva del nuovo modello è il doppio colore, oltre alle esclusive cover per i sedili sportivi M con poggiatesta integrato. Incluso come standard è anche il volante in pelle, mentre per i modelli manuali è prevista anche la leva del cambio sempre personalizzata M.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie