Settimana di controlli per bus e camion in Europa

Da 22 a 28 luglio operazione coordinata da rete polizie stradali

Redazione ANSA BRUXELLES

Settimana di controlli stradali in vista per i conducenti di camion e pullman che saranno in viaggio sulle strade europee fra il 22 e il 28 luglio. Tispol, la rete delle polizie stradali europee, ha annunciato un'operazione mirata in particolare a verificare che gli autisti rispettino le norme sulle ore di riposo e che i mezzi siano in perfette condizioni tecniche.
    Oltre allo stato fisico dei conducenti, gli agenti della polizia stradale controlleranno quindi che i pullman, sempre più popolari per spostarsi su lunghe distanze in Europa, abbiano uscite funzionanti e martelletti d'emergenza al loro posto, garantendo così la sicurezza dei passeggeri.
    Inoltre, la polizia sarà particolarmente attenta a sanzionare l'uso di telefoni cellulari alla guida, sottolinea Tispol in una nota. In pieno periodo estivo, fra il 12 e il 18 agosto, il network delle polizie stradali lancerà una seconda operazione, questa volta focalizzata sulle infrazioni per eccesso di velocità degli automobilisti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA