Il gol di Pascutti in una rotonda

La statua verde in un'aiuola vicino allo stadio Dall'Ara

Il famosissimo gol di testa di Ezio Pascutti contro l'Inter, segnato il 4 dicembre 1966 e reso celebre anche dallo scatto realizzato dal fotografo dell'ANSA Maurizio Parenti, entra in un'aiuola. La rotonda 'Bernardini' nei pressi dello stadio Dall'Ara di Bologna è stata infatti rinnovata e abbellita con una nuova statua verde, una siepe scolpita che riprende il tuffo di testa del centravanti dei rossoblù, morto nel 2017.
    Nata da un patto di collaborazione sottoscritto dal Comune di Bologna con il Vivaio Menzani, l'arredo verde della rotatoria, all'incrocio delle vie Bandiera, Costa e Montefiorino, è intitolata all'allenatore dell'ultimo scudetto. Le altre figure mostrano una parata di Negri e un colpo di testa dell'indimenticato attaccante Beppe Savoldi. L'aiuola è stata inaugurata prima di Italia-Polonia, seconda partita dell'Europeo Under 21, alla presenza dell'assessore Alberto Aitini.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna