Musica: a Porretta Terme festival prog

A Porretta Terme dal 4 al 6 agosto

Band storiche del rock progressive suoneranno a Porretta Terme, nel Bolognese, al festival dedicato ad un sound che dagli anni '70 conta appassionati ovunque, grazie anche al ritorno di dischi in vinile. Dal 4 al 6 agosto al 'Porretta prog festival' suoneranno (al parco Rufus Thomas) Soft Machine, Caravan e Jethro Tull's Martin Barre Band, oltre alle band italiane Monkey Diet, Dst e Stefano Testa & Direzione artistica band. La rassegna è promossa da Comune, Regione Emilia-Romagna e Arci Bologna.
    Il 4 i Soft Machine, la band di Canterbury che fu di Robert Wyatt e Elton Dean, ra le prime coniugare rock e jazz, e che torna con nomi storici come John Marshall batteria, John Etheridge chitarra, Roy Babbington basso e Theo Travis sax.
    Festeggeranno il 50/o anno dalla fondazione i Caravan, la più rappresentativa del Canterbury sound, sestetto guidato dal carismatico chitarrista e cantante Pye Hasting. Serata finale con Martin Barre, chitarrista per oltre 40 anni nei Jethro Tull e ora apprezzato solista.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna