McIlroy da 500 settimane in top ten

Più giovane giocatore a riuscirci, superato ex primato Tiger

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - Rory McIlroy meglio anche di Tiger Woods. Nuovo primato per il nordirlandese che, a 30 anni, 6 mesi e 8 giorni è diventato il più giovane giocatore di sempre ad aver occupato, per 500 settimane, la Top 10 del ranking mondiale. Il campione della FedEx Cup 2019 ha battuto il precedente primato di Woods, che riuscì ad eguagliare lo stesso traguardo a 31 anni. "E' la prima volta in assoluto -dice McIlroy- che riesco a battere Tiger". Secondo nell'Official world ranking, alle spalle solo del leader Brooks Koepka, il 30enne di Holywood è entrato per la prima volta nella Top 10 nel 2009 dopo un 3/o posto nel Dubai Desert Classic (Eurotour). Nel 2012, per la prima volta ha raggiunto la vetta grazie al successo nell'Honda Classic (PGA Tour) diventando così il secondo giocatore più giovane di sempre -dietro a Woods- a riuscire in questa impresa. Davvero un 2019 d'oro per McIlroy che oltre alla FedEx Cup è stato nominato miglior giocatore del PGA Tour vincendo quattro tornei, con l'ultimo exploit arrivato nel WGC-HSBC Champions a Shanghai (Cina).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA