Lazio: Corte Conti, ok rendiconto 2018

Rilevante riduzione debito sanitario.Netto miglioramento bilanci

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - La Corte dei Conti 'promuove' i conti della Regione Lazio. La sezione regionale di controllo per il Lazio della Corte dei Conti, presieduta dal presidente Roberto Benedetti, ha parificato il rendiconto generale della Regione Lazio per l'esercizio finanziario 2018. "La Regione è riuscita a contenere la tendenza espansiva dei costi del settore sanitario (pur se emerge un aumento degli stessi nell'anno 2018 rispetto agli anni precedenti) e ad avviare un'azione di risanamento strutturale che ha consentito di ridurre in maniera rilevante il debito del comparto sanitario che, dagli 8,08 miliardi di euro del 2012 è passato a 3,51 miliardi", si legge nella relazione in udienza. "Il risultato di amministrazione per il 2018 è pari a euro 730.481.745,22 in netto miglioramento rispetto a quello del 31 dicembre 2017 ammontante a - 450.019.511,15 euro", si legge nella requisitoria del procuratore regionale della Corte dei Conti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma