Mondiali nuoto: Quadarella, è assurdo

L'azzurra: "Non ci credo, la fortuna va da chi si impegna"

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - "Non ci credo. Lo so che non c'era lei (Ledecky ndr), ma sapevo che avrei vinto. Sarò stata fortunata, ma la fortuna va da chi si impegna, io comunque ero la seconda": così Simona Quadarella, in lacrime, ai microfoni di Rai sport commenta l'oro nei 1500 sl ai mondiali di Gwangju.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma