Berengo Gardin, foto e testi per 90 anni

'Come in uno specchio' a Forma Meravigli

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Per i suoi 90 anni, Milano rende omaggio a Gianni Berengo Gardin con la mostra 'Come in uno specchio', che apre domani a Forma Meravigli. Prodotto da Contrasto in collaborazione con Fondazione Forma per la Fotografia, il progetto espositivo affianca alle foto più celebri di Berengo Gardin i testi di 24 autori come Mimmo Paladino, Carlo Verdone, Marco Bellocchio, Alina Marrazzi.
    "Caro Gianni, Come in uno specchio… Quanto lontana sembra questa tua fotografia dall'enigma di Bergman": inizia così il commento di Mimmo Paladino all'immagine probabilmente più iconica del maestro della fotografia, In Vaporetto (Venezia, 1960). E, conclude, "è una fotografia che nella nebbia, con un sapiente gioco di specchi, cerca di catturare un raggio di sole".
    Attraverso un gioco di luci e ombre e di riflesso e rimando continuo tra l'occhio del fotografo e la realtà immortalata dalla sua Leica, le fotografie di Gianni Berengo Gardin hanno raccontato un'epoca, accompagnato e a volte costruito una visione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie