Sindacati: 'A marzo oltre 1.100 morti in Rsa di Bergamo'

Scomparso il 21% degli ospiti. A Nembro 32 decessi

(ANSA) - MILANO, 10 APR - Nel mese di marzo hanno perso la vita 1.100 ospiti nelle case di riposo (Rsa) della provincia di Bergamo, pari al 21% del totale. Lo denunciano Fp-Cgil, Fnp Cisl e Uilp-Uil che parlano di "dati ancora parziali". Secondo le organizzazioni, numeri "drammatici, con punte che lasciano senza parole, come nel caso della Fondazione Rsa casa di riposo Nembro onlus, dove a marzo è deceduto il 36,8% degli ospiti, ossia 32 persone contro le 3 morte nel marzo del 2019". (ANSA).

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie