• Gp Francia: Rossi "moto nervosa, come stare su un cavallo"

Gp Francia: Rossi "moto nervosa, come stare su un cavallo"

Valentino: "Non sono contento, bisogna lottare un po'"

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - "Non sono contento, dovevamo fare meglio. In particolare dobbiamo lavorare in accelerazione perchè la moto è un po' troppo nervosa, soffriamo molto: bisogna lottare un po', si muove tanto, diventa difficile anche tra una curva e l'altra quando cerchiamo di tenere il gas pieno.
    Dobbiamo migliorare, altrimenti per fare tutta la gara bisogna mettersi un cappello da cowboy, sembra di stare su un cavallo...". Valentino Rossi non nasconde la delusione per il decimo posto in griglia da cui partirà a Le Mans.
    "Peccato, perché il passo è abbastanza buono e costante anche con le gomme usate" ha spiegato il pilota Yamaha a Sky.
    "All'ultimo giro ho sbagliato, nel quarto settore ho commesso un errore in frenata - ha aggiunto Rossi -, altrimenti quel giro mi avrebbe fatto partire dalla seconda fila. Partire dalla quarta è complicato in MotoGP ma ci dobbiamo provare, cercheremo di fare il massimo. La strategia? Essere concentrati e pronti a tutto, sfruttare tutti i problemi degli altri e vivere giro dopo giro".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie