Percorso:ANSA > Nuova Europa > Slovenia > Covid: Slovenia,piano governo per ampliare le case di riposo

Covid: Slovenia,piano governo per ampliare le case di riposo

Presto disponibili altri 2 mila posti letto

12 gennaio, 19:48
(ANSA) - LUBIANA, 12 GEN - In Slovenia la pandemia del coronavirus ha fatto venire a galla il ritardo accumulato in anni di abbandono nel campo dell'assistenza agli anziani, per questo il governo ha predisposto un piano di espansione delle capacità ricettive delle case per anziani, dove saranno presto disponibili oltre 2 mila nuovi posti letto. È quanto ha detto in conferenza stampa il ministro del Lavoro, della Famiglia e degli Affari sociali, Janez Cigler Kralj, intervenuto per fare il punto sulla situazione epidemiologica nei centri di assistenza agli anziani, che contano nel Paese circa 13 mila ospiti.

Dopo numerosi focolai nelle strutture per anziani, Cigler Kralj ha sottolineato come la situazione sia migliorata da un paio di settimane, con la prospettiva di una ulteriore stabilizzazione grazie all'avvio di somministrazione della seconda dose di vaccinazione, prevista per il 18 gennaio. Il ministro ha tuttavia ribadito che le misure preventive non devono essere abbandonate, anche perché finora solo un quarto del personale ha deciso di vaccinarsi. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati