Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Bulgaria: cooperazione con Cina per autobus elettrici

Bulgaria: cooperazione con Cina per autobus elettrici

Investimento da 25 milioni di euro, 250 nuovi posti di lavoro

20 gennaio, 14:08
(ANSA) - BELGRADO, 20 GEN - La Bulgaria e le aziende cinesi Acn Worldwide e Jiangsu Alfa Bus hanno firmato un protocollo d'intesa per collaborare alla costruzione di un nuovo impianto per la produzione di autobus elettrici nel paese Ue. Lo hanno riferito i media locali.

Il progetto, basato su un investimento di 25 milioni di euro, dovrebbe portare alla costruzione di un impianto per "autobus elettrici" e di un centro di ricerca e sviluppo in Bulgaria e alla creazione di 250 posti di lavoro.

Il memorandum è stato firmato a Pechino alla presenza del vice primo ministro bulgaro Mariyana Nikolova. "Abbiamo personale altamente qualificato in questo settore" dato che in Bulgaria operano già oggi "aziende leader producono apparecchiature automobilistiche ad alta tecnologia", ha ricordato Nikolova, riporta il portale specializzato SeeNews. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati