Percorso:ANSA > Nuova Europa > Economia > Polonia: sfide post Covid-19 al Forum Economico Krynica

Polonia: sfide post Covid-19 al Forum Economico Krynica

Oltre 330 eventi organizzati in massima sicurezza sanitaria

10 agosto, 10:31
(di Adam Hanzelewicz) (ANSA) - TRIESTE, 10 AGO - Il dibattito sulle sfide che attendono l'Europa nel post Covid-19 animerà la 30/a edizione del Forum Economico di Krynica Zdroj (Polonia), ribattezzata la 'Davos dell'Est' dagli addetti ai lavori, in programma dall'8 al 10 settembre, con più di 330 eventi e la partecipazione di migliaia di ospiti tra politici, esperti, manager di oltre 60 Paesi, nel pieno rispetto delle norme sanitarie: il tema di quest'anno è "L'Europa dopo la pandemia: solidarietà, libertà, comunità?".

"Solidarietà - spiega in un'intervista a 'Rzeczpospolita' l'ideatore e presidente del Consiglio Programmatico del Forum Economico, Zygmunt Berdychowski - perché l'anno 2020 è soprattutto il 40/o anniversario dalla nascita di 'Solidarnosc', il movimento che ha portato alla caduta del muro di Berlino cambiando così tanto la nostra parte d'Europa. Libertà - perché le discussioni su come coniugare il diritto alla piena libertà per gli individui e le comunità per realizzare i propri bisogni con movimenti sempre più forti che anarchizzano la realtà democratica stanno diventando più frequenti. E infine, comunità, perché nella nostra parte del continente si parla sempre di più su come prendersi cura della propria identità e degli interessi nazionali durante la permanenza nell'Unione europea". "Questo tema - aggiunge - è valido anche nel contesto di una pandemia.

Come costruire una solidarietà internazionale duratura nella lotta contro la più grande piaga del 21 ° secolo? Quanto può lo Stato limitare le libertà civili dell'individuo nell'interesse del benessere collettivo dei cittadini? Dov'è il confine tra la libertà dell'individuo e la sua responsabilità per il destino della comunità? La consapevolezza della minaccia universale creerà una comunità che ci aiuterà a superare il COVID-19?" (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati