Borsellino: Corte in camera consiglio

Processo d'appello, imputati due boss e tre falsi pentiti

(ANSA) - PALERMO, 15 NOV - I giudici della Corte d'assise d'appello di Caltanissetta si sono ritirati in camera di consiglio per emettere la sentenza sul cosiddetto processo Borsellino Quater, attesa per il pomeriggio. Imputati i boss palermitani Salvatore Madonia e Vittorio Tutino e i tre falsi pentiti Calogero Pulci, Francesco Andriotta e Vincenzo Scarantino.
    In primo grado Madonia e Tutino vennero condannati all'ergastolo, mentre Andriotta e Pulci a dieci anni di reclusione per calunnia. Reato prescritto per l'ex pentito Scarantino. Al termine della requisitoria, l'accusa ha chiesto la conferma delle pene di primo grado per tutti gli imputati.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere