Scheletro in spiaggia, forse migrante

Trovato giubbotto blu con targhette tessute su manica

(ANSA) - PALERMO, 15 NOV - Il cadavere trovato sulla spiaggia di Scoglitti, frazione di Vittoria (Ragusa) è irriconoscibile ed è ridotto a uno scheletro segno che è rimasto molto tempo in mare. Sulla spiaggia è stato trovato anche un giubbotto blu con delle etichette di colore rosso tessute su una manica. Gli investigatori non escludono si tratti del cadavere di un migrante morto durante la traversata dal Nord Africa verso la Sicilia e portato dalle correnti dopo settimane sulla spiaggia.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere