Premi: il Battello a Vapore 2019 a Youtuber di Bratti

Riconoscimento assegnato per "fedele ritratto realtà social

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - E' il romanzo sulla realtà social 'Youtuber' di Graziano Biglia, pseudonimo di Roberto Bratti, il vincitore dell'edizione 2019 del 'Premio Battello a Vapore' .
    Il Miglior Autore della 18/ma edizione del premio con cui Edizioni Piemme porta avanti il suo impegno nell'assicurare maggiore spazio per nuove voci letterarie, è stato annunciato il 27 novembre alla Libreria Sistina di Rovellasca (Como).
    Proclamato da Eros Miari, Youtuber è stato premiato "per il fedele ritratto della realtà 'social' di oggi".
    Il vincitore, scelto tra oltre 494 autori, con un incremento di oltre il 60% rispetto al 2018, è stato scelto dalla giuria mista composta da Alessandro Gelso, responsabile editoriale di Edizioni Piemme-Il Battello a Vapore; Sistina Rovelli, libraia; Oriana Picceni, giornalista; Eliana Canova, scrittrice e vincitrice del Premio Battello a Vapore 2018 e Nicoletta Bortolotti , redattore di Mondadori e autrice di libri per ragazzi.
    Prendete un ragazzino nerd e imbranato che ama i fumetti e le serie televisive e che, guarda un po', vuole fare lo youtuber.
    Prendete questo sogno, cliccateci sopra 100mila, 200mila volte e ancora e ancora, e avrete la nuova web star di tendenza. Ne vale davvero la pena? Alfredo, il protagonista, di 'Youtuber' troverà la sua risposta tra colpi di scena, risate e personaggi, giovani e adulti, che nella loro imperfezione non possono che far sorridere e riflettere, dalla prima all'ultima pagina.
    Bratti, napoletano, ha sempre avuto una particolare attenzione ai temi del cyberbullismo e dei social network ed è già autore di 'Bulli con un click', 'Un like di troppo' e '#HelpJack' .
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie