Oro frena, scende sotto 1.500 dollari

Dopo picco a 1.535 dollari toccato la scorsa settimana

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - L'oro frena dopo il picco a 1.535 dollari toccato la scorsa settimana. Il metallo prezioso con consegna immediata ha perso ieri l'1,2% e si mantiene oggi sotto la soglia dei 1.500 dollari l'oncia, a 1.496,35 dollari. Le attese degli investitori sono tutte per l'appuntamento di venerdì dei banchieri centrali a Jackson Hole, dove potrebbero essere annunciate nuove misure di stimolo all'economia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who