Petrolio stabile a 56 dollari al barile

Quotazioni poco mosse dopo aumenti di ieri

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - Il prezzo del petrolio Wti rimane sostanzialmente stabile dopo l'aumento di 1,34 dollari registrato ieri, assestandosi a 56,21 dollari al barile. Salgono ancora, ma di appena 5 centesimi, invece le quotazioni del Brent, ormai prossimo ai 60 dollari. Il greggio di riferimento europeo, che ieri ha segnato un aumento dell'1,9%, costa 59,79 dollari al barile.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who