Petrolio: in calo a 58,9 dollari barile

Dopo rialzi su accordo Opec Russia per tagli alla produzione

(ANSA) - ROMA, 9 DIC - Quotazioni del petrolio in lieve calo dopo i netti rialzi dei giorni scorsi in seguito all'accordo tra Opec e Russia per i tagli alla produzione.I contratti sul greggio Wti con scadenza a gennaio perdono 30 centesimi a 58,9 dollari al barile. Il Brent è a 64,2 in calo di 19 centesimi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia

      Ultima ora



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie