Cristiano Ronaldo piange il padre alcolizzato

CR7 ricorda in lacrime genitore morto per problemi epatici

"Sono diventato il migliore, ho vinto tanti premi, ma mio padre non ha potuto assistere a queste mie vittorie". Intervistato da Good Morning Britain, Cristiano Ronaldo svela il suo lato umano. E, quando ricorda il padre morto nel 2005 per problemi di alcol, piange.

"Mi ha visto la mia famiglia, mia mamma, i miei fratelli e mio figlio più grande - aggiunge CR7 nell'anticipazione dell'intervista che andrà in onda martedì 17 settembre sul canale britannico ITV -. Ma mio padre non ha mai visto nulla...".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA