Calcio: Zanetti, Inter deve rialzarsi ma strada giusta

Da sconfitte si impara, ieri non è bastato dare tutto

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - "Dispiace per i giocatori, per Conte e per i tifosi. Bisogna subito rialzarsi, essere resilienti come è sempre l'Inter". Lo ha detto il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti, intervenuto alla consegna del premio Mecenate Dello Sport - "Varaldo Di Pietro" 2019, durante cui Samuel Kennedy Shriver, nipote di Eunice Kennedy (fondatrice di Special Olympics), ha premiato Marco Bonarrigo, giornalista del Corriere della Sera.
    "A volte dai tutto ma non basta, ieri non è bastato. Ma questo non deve condizionare il percorso che stiamo facendo, ora bisogna rialzarsi subito perché domenica c'è già una partita importante, speriamo di recuperare i giocatori importanti - ha proseguito, commentando l'eliminazione dei nerazzurri dalla Champions League -. Dalle sconfitte si impara, io ne ho vissute tante che mi hanno fatto crescere. C'è percorso da continuare, convinti e consapevoli che strada è giusta e sono sicuro che alla fine stagione qualcosa di importante arriverà. Con questa squadra e con questo allenatore si può iniziare a pensare di creare qualcosa di importante", ha concluso Zanetti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie