Milano-Cortina: Novari, Giochi cambieranno vita di tutti

Faremo dire al mondo 'questi italiani sono bravi'

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina "dovranno cambiare la vita di tutti" gli italiani. E' la missione che si dà il nuovo amministratore delegato del Comitato Organizzatore dei Giochi del 2026, Vincenzo Novari. "In questi due giorni - evidenzia Novari dal palco del seminario organizzato dal Cio sulle Olimpiadi - abbiamo acquisito tante competenze, idee e progetti: ora dobbiamo organizzarle, gestirle e realizzarle". Novari è convinto di mettere in piedi un'edizione dei Giochi che farà dire al mondo intero "questi italiani sono bravi" e "chi lo avrebbe mai detto?".
    Per l'ad sarebbe "un successo", ad esempio, la possibilità che nel 2027 "un gruppo di ragazzini di Palermo volesse candidare la città per ospitare le Olimpiadi invernale del 2048": "Dobbiamo battere su tre punti. Dovremo saper coinvolgere i giovani e far sentire loro questo prodotto, sfruttare le competenze di Losanna e dei nostri territori, inoltre i valori per gli stakeholder devono durare nel tempo e generare un'eredità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie