Furti a Trento, questore convoca riunione operativa

Deciso l'aumento dei servizi di pattuglia

(ANSA) - TRENTO, 18 DIC - Questa mattina il questore Giuseppe Garramone, a seguito di quanto deciso in sede di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, ha convocato una riunione operativa a seguito della recrudescenza dei furti in appartamento nella provincia di Trento.
    Al tavolo - si legge in una nota della Questura - sono state affrontate le strategie per il contrasto del fenomeno. È stato stabilito l'aumento dei servizi preventivi a mezzo di pattuglie in uniforme, nonché quelli di investigazione tramite gli uffici di tutte le forze dell'ordine.
    Nel corso dell'incontro - prosegue la nota - sono stati, inoltre, analizzati la modalità d'azione, le zone e gli orari degli eventi delittuosi e, in considerazione anche delle imminenti festività natalizie, stabilito un piano di intervento congiunto di tutte le forze dell'ordine.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie