Alla guida con tasso alcolico di 2,78

Un valore maggiore di 5 volte il limite consentito

(ANSA) - BOLZANO, 24 GEN - I carabinieri di San Candido durante i controlli alla circolazione stradale in Alta Pusteria hanno fermato un'utilitaria giapponese che all'altezza dello svincolo per il Lago di Braies è stata notata procedere con fare incerto lungo la strada. Il conducente del mezzo è stato fermato e sin da subito è parso confuso e poco lucido. Sottoposto all'esame alcol-test, l'uomo, del posto e noto ai militari, è stato trovato con un tasso alcolemico nel sangue con un valore maggiore di 5 volte il limite consentito (2,78 gr/l).
    Per l'uomo, purtroppo noto per precedenti analoghi, è scattato immediato il ritiro della patente di guida e non potrà circolare per almeno due anni, con inevitabile denuncia alla Procura della Repubblica di Bolzano per guida sotto l'influenza dell'alcol.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie