Parcheggi a pagamento a Trento, aumentano le tariffe

Solo in area periferica urbana si cala da 0,60 a 0,50 centesimi

(ANSA) - TRENTO, 25 SET - Aumentano le tariffe dei parcheggi a pagamento a Trento, quantomeno nell'area di prima corona: le attuali due tariffe di 1,80 e 1,50 euro all'ora sono ricondotte a un'unica tariffa pari a 2,20 euro all'ora. Anche nell'area di seconda corona si passa da 1 a 1,20 euro all'ora. Anche per le vie dell'area periferica gialla che mostrano un grado di occupazione elevato l'attuale tariffa passa da 1,00 a 1,20 euro all'ora. Le novità, decise dal Consiglio comunale, sono sperimentali fino al 28 febbraio 2021. In questi giorni Trentino Mobilità sta procedendo alla modifica delle impostazioni dei parcometri e della segnaletica verticale per adeguare le tariffe dei parcheggi a pagamento in città, con lo scopo - sottolinea il Comune - di decongestionare e migliorare la fruibilità delle diverse aree urbane, favorendo la rotazione nelle aree più centrali durante la settimana.
    Ma non ci sono solo aumenti: il sabato è prevista la sosta gratuita per i primi 30 minuti su tutti gli stalli a pagamento, mentre nell'area periferica urbana l'attuale tariffa di 0,60 euro all'ora è ridotta a 0,50 euro all'ora. Rimane infine inalterata l'attuale tariffa di 0,50 euro all'ora prevista per le aree ospedaliere. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie