Ancora un lupo investito e ucciso in Trentino

Tra Rovereto ed Ala, quinto episodio dall'inizio dell'anno

(ANSA) - TRENTO, 25 NOV - Ancora un lupo investito e ucciso lungo le strade del Trentino. Il fatto è avvenuto la scorsa notte lungo la statale 12, tra Marco di Rovereto e Serravalle all'Adige.
    I primi esami condotti dal medico veterinario - informa la Provincia - evidenziano che si tratta di un esemplare maschio adulto che era in buono stato di salute, di 37 kg. Anche in questo caso la morte è dovuta ad un investimento, avvenuto verso le ore 2 quando un'ambulanza della Croce Rossa diretta verso sud ha impattato contro l'animale che è morto sul colpo. Gli operatori della Croce Rossa hanno avvisato una pattuglia dei carabinieri presente in zona, la quale ha allertato il servizio di reperibilità forestale e faunistica della Provincia.
    L'animale è stato recuperato dal personale della Stazione forestale di Ala e consegnato al veterinario incaricato.
    Considerato il luogo in cui è avvenuto l'investimento, secondo gli esperti è probabile che il lupo appartenesse al branco del Carega; potrebbe trattarsi del maschio Alpha, ma non si può del tutto escludere che fosse un altro maschio presente nel gruppo famigliare, né che fosse un animale solo, in dispersione.
    Si tratta del quinto lupo che viene rinvenuto morto in Trentino quest'anno a causa di investimenti, e del terzo nel corso degli ultimi venti giorni. Una conferma - sottolinea la Provincia - della rapida crescita della popolazione di lupi, fenomeno che riguarda il Trentino da 10 anni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie