Kompatscher, Covid 'costa' a Provincia Bolzano un miliardo

Tra spese aggiuntive e minori entrate

(ANSA) - BOLZANO, 04 DIC - Ammonta a quasi un miliardo di euro il 'costo' dell'emergenza Covid sostenuto dalla Provincia autonoma di Bolzano in aggiunta alle misure statali. Lo ha comunicato il presidente Arno Kompatscher. "La Provincia ha dovuto fare fronte a spese aggiuntive per complessivamente 428 milioni di euro, tra aiuti e stanziamenti Covid, a questo si aggiungono minore entrate per 543 milioni di euro, per il mancato gettito fiscale (429), come anche per minori entrare e la sospensione di imposte", ha fatto presente Kompatscher.
    Tramite le banche - ha proseguito il governatore - la Provincia ha sostenuto la concessione di 362 milioni di euro di mutui, come anche le moratorie di mutui in essere, importanti soprattutto per le aziende, per complessivamente 1,7 miliardi di euro, ha concluso Kompatscher. Gli assessori Philipp Achammer e Waltraud Deeg hanno illustrato le iniziative a sostegno per il settore economico e sociale. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie