Kompatscher, rispetto reciproco e coesione sociale

Messaggio di fine anno

(ANSA) - BOLZANO, 31 DIC - E' incentrato sulla necessità di coesione sociale e di fiducia il messaggio di fine anno del presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher.
    "Rinunciare per proteggerci a vicenda, rinunciare per poter iniziare bene il 2021. Dobbiamo limitare i contatti, mantenere le distanze interpersonali, indossare la mascherina e stare attenti all'igiene delle mani. Regole sempre attuali: anche nei prossimi mesi saranno un segno di solidarietà e di comunità.
    L'attenzione alla tutela della salute pubblica è un'espressione di rispetto reciproco e di coesione sociale", scrive Kompatscher. "E la coesione sociale - aggiunge - è particolarmente importante in un momento in cui per molti altoatesini il futuro è pieno di incertezza. Per questo dobbiamo costruire fiducia, a tutti i livelli. Non ci manca nulla per riuscirci, a patto che ognuno faccia la propria parte, che chi ha la possibilità di farlo aiuti gli altri mentre chi ne ha davvero bisogno accetti questo aiuto. Esserci, gli uni per gli altri, significa rendere il 2021 un anno speciale, come speciale è il nostro territorio". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie