Clima: rettore Genua, la risposta dell'accademia c'è

"Fridays For Future è un'iniziativa che nasce dal basso"

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 26 LUG - "Quella dei Fridays For Future è un'iniziativa che nasce dal basso. Dall'alto bisogna fare le cose, ma dal basso arrivano le idee nuove". Lo sostiene il rettore dell'Università di Torino Stefano Geuna, a margine del primo incontro organizzato al Campus Universitario Einaudi all'interno del meeting europeo dei Fridays For Future, dal titolo '8 anni per fermare la crisi climatica'. "Il tema è uno di quelli che merita il massimo dell'attenzione perché parliamo del futuro del pianeta - aggiunge Geuna che sottolinea che "ci sono tante realtà che partecipano all'evento" e che sul tema bisogna "seppur con ruoli diversi, nella vita di tutti i giorni, convergere sui principi, ognuno con i propri strumenti". Lo strumento dell'università è "quello della cultura, della scienza che sostiene e supporta la visione di un mondo in pericolo e continueremo a farlo portando magari anche possibili soluzioni perché il nostro obiettivo è anche quello". "Dove si può agire cerchiamo nelle nostre comunità di farlo - prosegue - lo si deve fare tutti insieme". Il rettore poi ha ricordato che UniTo al tema dedica già dei corsi e che "in futuro vorremmo farne sempre di più e addirittura inserirli anche nei percorsi di studio non attinenti". Dunque, conclude Geuna: "la consapevolezza cresce e la risposta dell'accademia c'è. Stiamo cambiando piano piano".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA