Clima: Saracco, gli ingegneri potranno intervenire

Rettore del Politecnico di Torino al meeting Fridays for Future

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 26 LUG - "Il nostro impatto è quello di mandare dal Politecnico nel mondo migliaia di ingegneri che potranno intervenire in questi cambiamenti, ma rendiamoci conto che i cambiamenti climatici cambiamo i comportamenti e le abitudini sociali delle persone: pensare che il Barbera sia aumentato di gradazione per questo è impressionante per uno come me che viene da Costigliole". Lo sostiene il rettore del Politecnico di Torino, Guido Saracco, intervenuto all'incontro '8 anni per fermare la crisi climatica', organizzato al Campus Universitario Einaudi, all'interno del meeting europeo dei Fridays For Future. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA