Pandora: alza target 2021, punta a crescita sostenibile

In primo trimestre utile a 84,45 milioni euro, tengono ricavi

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 04 MAG - Dopo due anni di turnaround Pandora, il gruppo danese di gioielli, punta ora sulla "crescita sostenibile" e " sulla base del buon avvio del 2021, la guidance per il 2021 viene aggiornata a una crescita organica superiore al 12%"(in precedenza superiore all'8%) e margine EBIT superiore al 22% (in precedenza "superiore al 21%)" , si legge in una nota.
    Nel primo trimestre i ricavi sono stati pari a 4,5 miliardi di corone danesi (circa 605 milioni di euro)· in calo solo del 3% nonostante il 30% dei negozi siano stati chiusi causa COVID-19; la crescita dell'online è stata del 136%rispetto all'anno precedente e di più del 200% nei confronti del 2019; il margine Ebit è salito dal 15,3% nel primo trimestre 2020 al 20,1%; e il periodo si è chiuso con un utile di 628 milioni di corone, ovvero 84,45 milioni di euro (contro una perdita di 24 milioni nello stesso periodo 2020).
    La nuova strategia "si concentra sulla realizzazione di una crescita delle revenue sostenibile e redditizia e con una "bassa leva finanziaria e una forte posizione di liquidità Pandora riprende la distribuzione di dividenti agli azionisti. 1 miliardo di corone da distribuire nel secondo trimestre".
    "Negli ultimi due anni, il Programma NOW ha notevolmente migliorato le fondamenta di Pandora e sono lieto di dire che il turnaround è ormai alle nostre spalle - commenta il presidente e ceo Alexander Lacik - Oggi possiamo voltare pagina e iniziare il prossimo capitolo di Pandora annunciando la nostra nuova strategia, che ci porta dal turnaround alla crescita sostenibile". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA