Giornata dell'Acqua, vedemecum per non sprecarla

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 22 MAR - In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua, la ong Ambiente Mare Italia - AMI fornisce un vademecum per ridurre il più possibile il consumo di questa importante risorsa.

- Chiudiamo il rubinetto quando l'acqua non serve e invitiamo tutti i componenti della nostra famiglia a fare la stessa cosa.

Questa semplice accortezza permetterà di risparmiare circa 6 litri d'acqua ogni minuto.

- ricordiamo di utilizzare la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico e solo quando necessario.

- controlliamo eventuali perdite dell'acqua, ricordando che un rubinetto che perde 30 gocce d'acqua al minuto spreca 200 litri in un mese e 24 metri cubi d'acqua in un anno.

- Oltre il 30% dell'acqua che consumiamo in casa esce dallo scarico del WC. Si stima che per ogni scarico d'acqua si possano utilizzare circa 8 litri di acqua. Un regolatore di flusso potrebbe aiutarci a risparmiare decine di migliaia di acqua in un anno.

- raccogliere l'acqua piovana può essere un altro rimedio per la lotta allo spreco dell'acqua. Tutti coloro che hanno un giardino da curare, possono raccogliere e incanalare l'acqua che arriva in grondaia verso il proprio giardino o in cisterne di raccolta per consentire un utilizzo successivo dell'acqua raccolta.

"Mi dispiace dover ricordare in questa occasione - interviene Alessandro Botti, Presidente di Ambiente Mare Italia - che negli ultimi dieci anni, in Italia le vendite totali delle acque imbottigliate in plastica, si sono più che raddoppiate1. Un dato che ci porta a riflettere, considerate le numerose sorgenti naturali di acqua presenti nel nostro paese".

L'Istat ci fa sapere che "oggi ben 7 milioni 400 mila famiglie non esprimono fiducia a bere l'acqua di rubinetto".

"Bisogna lavorare sulla cultura che faciliti il consumo di acqua pubblica e su un piano nazionale di ristrutturazione e ottimizzazione delle infrastrutture idriche" - conclude Botti - "così da garantire maggiori risorse e di più facile accesso a tutti". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie