A2a:da sostenibilità valore,in 2020 distribuiti 1,8 miliardi

Patuano,rilevante performance. Mazzoncini,migliorati indicatori

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 06 MAG - E' pari a 1,85 miliardi di euro il valore economico distribuito agli stakeholder sui territori nel 2020. E' quanto emerge dal Bilancio integrato di A2a che conferma l'impegno per lo sviluppo sostenibile e per raggiungere gli obiettivi dell'Agenda Onu.

Di 1,85 miliardi distribuiti, la quota maggiore è stata per la remunerazione dell'azienda (678 milioni), del personale (526 milioni) e come trasferimenti alla Pubblica Amministrazione (254 milioni). I contributi a favore della comunità locale, che includono anche le imposte destinate agli enti locali, sono stati pari a 69 milioni di euro. Per quanto riguarda l'indotto, sono stati emessi circa 13 mila ordini per forniture, servizi o lavori per circa 1,9 miliardi di euro (+43% rispetto al 2019).

Il 97% di questo valore è stato destinato a fornitori italiani.

Gli investimenti sono stati pari a 738 milioni (+18% rispetto al 2019), l'80% dei quali dedicati a progetti in linea con gli obiettivi dell'Agenda 2030 dell'Onu: il 43% nell'ambito dell'economia circolare e il 57% nella transizione energetica.

"Nell'anno in cui la pandemia provocava una brusca frenata nel percorso di realizzazione degli obiettivi dell'Agenda 2030, A2a non ha ridotto il suo impegno e ha ottenuto significative performance di sostenibilità unite a rilevanti risultati economici", afferma Marco Patuano, Presidente di A2a.

"I dati del Bilancio Integrato mostrano il miglioramento dei nostri indicatori di sostenibilità. Dalla riduzione del 10% del fattore di emissione nella generazione di energia, al 99,7% dei rifiuti urbani raccolti e avviati a recupero di materia o energia", sostiene Renato Mazzoncini, amministratore delegato.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie