Trivelle: Confindustria Romagna, importante segno d'apertura

'Dopo lunghi mesi di buio per il settore'

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 10 APR - "L'autorizzazione della commissione di Valutazione di impatto ambientale del ministero della Transizione ecologica sui giacimenti nazionali di idrocarburi in Adriatico è un segnale importante di apertura, dopo lunghi mesi di buio per il settore". E' quanto sostiene Confindustria Romagna, che nel salutare positivamente il via libera ricorda che "la vera svolta sulla strategia energetica potrà avvenire solo nell'ambito della finalizzazione del Pitesai (il Piano per la transizione energetica sostenibile delle aree idonee, ndr.), su cui il territorio di Ravenna formulerà le proprie osservazioni a fine mese - ha aggiunto l'associazione di industriali -, con il coordinamento generale del Tavolo delle associazioni d'impresa, guidato in questo periodo proprio da Confindustria Romagna". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie