DS9 E-Tense, comfort garantito dalle Active Scan Suspension

Possibilità di anticipare le imperfezioni della strada

Redazione ANSA ROMA

E-Tense garantisce comfort ai massimi livelli, tanta sicurezza e quel piacere di guida che contraddistingue ogni creazione DS Automobiles.
    Da sempre la tecnologia al servizio delle sospensioni è al centro della ricerca DS Automobiles per sublimare la dimensione del viaggio in auto.
    Il sistema evolve in DS Active Scan Suspension ed è in grado di anticipare le imperfezioni della strada per conferire un esclusivo comfort.
    Il potente assortimento di originali tecnologie DS Automobiles non poteva rinunciare a portare su DS 9 E-Tense il sistema DS Active Scan Suspension.
    Le ambizioni che riguardano piacere di guida e comfort di bordo includono il controllo automatico delle sospensioni grazie al monitoraggio delle condizioni della strada effettuato da una videocamera dedicata.
    L'originale obiettivo nel garantire viaggi al riparo dalle insidie di strade dal fondo imperfetto, risale al 1955. La memoria collettiva ricorda la celebre sospensione idropneumatica, con cui veniva garantito un comfort irraggiungibile dalla concorrenza di quel tempo.
    I benefici non riguardano solo il benessere dei passeggeri, poiché la tenuta di strada si avvantaggia di maggiore precisione, con innegabili risvolti anche in termini di sicurezza.
    Oggi l'originale sistema può contare sul supporto di una videocamera, pronta a rilevare le imperfezioni della strada nei 5 metri che precedono l'auto. Il sistema DS Active Scan Suspension provvede di riflesso a regolare in tempo reale ed in maniera indipendente, i quattro ammortizzatori.
    Insieme alla videocamera, posizionata dietro il parabrezza, 4 captatori di assetto e 3 accelerometri forniscono le informazioni che il sistema analizza contestualmente a velocità della vettura, angolo di sterzata e frenata.
    Un flusso continuo di informazioni, cui corrisponde un immediato riscontro sulle singole sospensioni, in grado di diventare più rigide oppure più morbide. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie