Daimler Truck AG, riorganizzazione aziendale dal primo luglio

Il ceo Daum annuncia cambiamenti in vista di spin-off da Daimler

Redazione ANSA Roma

 In preparazione del suo spin-off da Daimler AG, Daimler Truck AG annuncia una serie di significativi cambiamenti gestionali e organizzativi, che avranno luogo a partire dal primo luglio 2021. Questi cambiamenti sono progettati per aumentare l'efficienza di Daimler Truck AG, la velocità decisionale e la capacità di servire meglio le esigenze dei clienti in tutto il mondo.
    Per accelerare il ritmo dello sviluppo tecnologico e per servire meglio le esigenze dei suoi clienti in ogni regione, Daimler Truck AG ha deciso di riallineare la sua struttura aziendale.
    Ciò significa che le unità operative e i marchi, attivi a livello globale nelle più importanti regioni di vendita del Nord America (Freightliner, Western Star, Thomas Built Buses), Europa & America Latina (Mercedes-Benz Trucks) e Asia (FUSO & BharatBenz), riceveranno maggiore indipendenza imprenditoriale e spazio di manovra.
    In futuro, l'autorità decisionale e le necessarie risorse per lo sviluppo dei prodotti saranno organizzate a fianco dei rispettivi marchi Daimler Truck nelle regioni. Le funzioni di ingegnere capo per l'intero sviluppo dei veicoli, finora strutturalmente ancorate allo sviluppo centrale di Daimler Trucks & Buses, saranno assegnate alle regioni corrispondenti.
    Questo è progettato per consentire ai marchi di veicoli come Freightliner in Nord America, Mercedes-Benz Trucks in Europa e America Latina, FUSO in Asia di fornire il miglior prodotto possibile e l'offerta di servizi per i loro clienti.
    Daimler Truck AG sta riunendo tutte le attività essenziali di tecnologia e propulsione in una divisione, il Truck Technology Group (TT). Questo sarà diretto da Andreas Gorbach, e sarà creato un centro di competenza globale per la ricerca, lo sviluppo e la produzione di tutte le future tecnologie di propulsione (motore a combustione, batteria elettrica e cella a combustibile). Inoltre, il TT sarà responsabile del software del veicolo, dell'elettricità/elettronica e degli acquisti globali.
    Questi cambiamenti non solo permettono di scalare economicamente le tecnologie differenzianti attraverso un ampio uso in tutte le regioni, ma anche di sfruttare le sinergie globali.
    Sven Ennerst, precedentemente responsabile dello sviluppo, degli acquisti e della regione Cina, proseguirà come rappresentante generale della Cina fino alla fine dell'anno, completamente concentrato sul successo dell'azienda in questo mercato per Daimler Trucks. Frank Reintjes, precedentemente responsabile della divisione Global Powertrain, accompagnerà il riallineamento di Daimler Truck AG come Senior Executive Advisor del ceo fino alla fine dell'anno. Entrambi andranno in pensione alla fine dell'anno.
    Un ulteriore passo verso un maggiore orientamento al cliente è la creazione di una nuova unità di servizi finanziari di proprietà dell'azienda per il business dei camion e degli autobus. La nuova filiale della Daimler Truck AG fornirà un supporto mirato alle vendite di camion e autobus con soluzioni di finanziamento, leasing e mobilità su misura e rafforzerà le relazioni con i clienti.
    La direzione di questa nuova unità interna di servizi finanziari sarà assunta da Stephan Unger a partire dal primo luglio 2021.
    In questa veste, Stephan Unger diventerà membro del Consiglio di gestione di Daimler Truck AG a partire da quella data.
    L'amministratore delegato di Daimler Truck, Martin Daum, guida l'azienda con un consiglio di amministrazione che mira a diventare Daimler Truck AG indipendente. Karin Rådström è responsabile delle regioni Europa e America Latina e del marchio Mercedes-Benz Truck. John O'Leary, come ceo di Daimler Trucks North America, è responsabile della regione Nord America e dei marchi Freightliner, Western Star e Thomas Built Buses. Hartmut Schick, come ceo di Daimler Trucks Asia, è responsabile della regione Asia e dei marchi Fuso e BharatBenz. Andreas Gorbach dirigerà in futuro il Truck Technology Group. Stephan Unger sarà responsabile nel Consiglio di gestione del futuro Daimler Truck Financial Services. Jochen Götz è responsabile delle Finanze e del Controlling. Jürgen Hartwig è responsabile delle risorse umane. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie