Cina: vendite veicoli NEV salgono vertiginosamente

Redazione ANSA

Le vendite di veicoli a nuova energia (NEV) in Cina sono aumentate di 2,8 volte su base annua nel primo trimestre, nell'ambito della costante ripresa del settore automobilistico del Paese, secondo i dati che la China Association of Automobile Manufacturers (CAAM) ha divulgato oggi.
    Secondo questi ultimi, nei primi tre mesi, le vendite di NEV sono state pari a 515.000 unità, ma nel solo mese di marzo sono aumentate di 2,4 volte rispetto all'anno precedente, raggiungendo 226.000 unità. Durante lo stesso mese, la produzione e le vendite di NEV hanno continuato a stabilire nuovi record, ha dichiarato la CAAM.
    Le vendite superiori alle attese sono arrivate in seguito alla spinta del governo e all'entusiasmo crescente del mercato per le auto ecologiche. Nel novembre dello scorso anno, la Cina ha svelato un piano di sviluppo per la sua industria NEV dal 2021 al 2035 che mira ad accelerare la transizione del Paese per trasformarsi in una potenza automobilistica.
    La Cina promuoverà ulteriormente lo sviluppo di alta qualità dei NEV avanzando l'integrazione di tecnologie come l'elettrificazione e la rete intelligente, secondo quanto dichiarato dal Ministero dell'Industria e dell'Informatica.
    (ANSA - XINHUA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie