Auto: balzo veicoli commerciali Ue, +95,3% a marzo

Dati Acea, in Italia la crescita maggiore. Nel trimestre +21,6%

Redazione ANSA TORINO

Il mercato dei veicoli commerciali a marzo registra un balzo in Unione Europea a marzo del 95,3% con 204.46 immatricolazioni, ma il confronto è con il primo mese di lockdown del 2020 a causa dell'epidemia. Quasi tutti i mercati dell'Europa - - spiega l'Acea, l'associazione dei costruttori europei - registrano tassi di incremento a doppia o tripla cifra percentuale. L'Italia, tra i Paesi che per primi lo scorso anno hanno imposto misure restrittive contro l'epidemia, presenta la maggiore crescita delle immatricolazioni (+215.3%), seguita da Francia (+166.7%), Spagna (+151.7%) e Germania (+34.2%).
    Nel primo trimestre il mercato europeo dei veicoli commerciali presenta un incremento del 21.6%, con 501.703 immatricolazioni. Tutti i principali mercati sono in crescita: Francia (+32.6%), Spagna (+11.1%) e Germania (+4.9%), che tornano a un dato positivo, e l'Italia che consolida i suoi risultati positivi (+38%). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie