Hyundai Kona N, suv hot con cambio N DCT, arriva in estate

Trasmissione derivata dal racing, motore T-GDI 2.0 da 280 Cv

Redazione ANSA ROMA

Arriverà in estate Kona N, il nuovo suv alte prestazioni di Hyundai che trae ispirazione dalle attività agonistiche della Casa coreana e che porterà al debutto una trasmissione a doppia frizione a otto rapporti denominata N DCT. Una soluzione high tech, questa, che offre l'esperienza coinvolgente di un cambio sequenziale con la comodità di una trasmissione automatica. "L'aggiunta dell'N DCT - ha commentato Andreas-Christoph Hofmann, vice president marketing & product di Hyundai Motor Europe - ci consente di espandere la filosofia Fun to Drive del marchio N. Integrandolo nel nuovissimo Kona N, mettiamo a disposizione tutte le tipologie di guida ad alte prestazioni così da trasformare Kona N in un vero hot suv".

Sviluppato appositamente per i modelli ad alte prestazioni, il cmbio N DCT è la versione migliorata dell'8DCT che era stato progettato internamente dall'azienda. In combinazione con il motore T-GDI 2,0 litri da 280 Cv di Kona N offre le migliori prestazioni per un modello di questo tipo. La centralina di gestione del cambio è specifica e consente una cambiata più rapida oltre a una gamma di funzioni esclusive. Per un migliore raffreddamento durante la guida in pista Il DCT a bagno d'olio è strutturalmente simile a una trasmissione manuale, rendendolo altrettanto efficiente nell'erogazione di potenza e nella risposta del cambio.    

A differenza di un cambio a secco, il DCT a bagno d'olio utilizza due pompe elettriche per ridurre l'attrito tra le parti in movimento e per un migliore raffreddamento della frizione, consentendo così il trasferimento di una maggiore quantità di coppia. Questo nuovo sistema aggiornato a umido, rende ottimale l'N DCT per applicazioni a coppia elevata e rende il veicolo più divertente da guidare grazie alla maggiore efficienza di trasmissione della potenza e alle prestazioni di accelerazione. La presenza dell'N DCT abilita le funzioni esclusive ad alte prestazioni N Power Shift, N Grin Shift e N Track Sense Shift. La prima N Power Shift (NPS) si attiva quando l'auto accelera con oltre il 90% della corsa del pedale.    

Ad aumentare il divertimento di guida quando si cambia marcia interviene anche una sonorità caratteristica del motore proveniente dal taglio parziale dello scarico. a sottolineare le prestazioni sportive. Con la posizione N Grin Shift (NGS) vengono massimizzate le prestazioni del motore e del DCT per 20 secondi. Per ottenere la massima accelerazione, l'auto passerà direttamente alla marcia più appropriata. Per l'attivazione, il conducente preme un pulsante dedicato sul volante e sul quadro strumenti inizia un conto alla rovescia che mostra i secondi rimanenti per questa funzione. Dopo che il 'boost' è terminato, occorre attendere almeno 40 secondi per utilizzarlo di nuovo. Infine, con l'N Track Sense Shift (NTS) si ottimizza il cambio adattivo per la guida in pista, aiutando il guidatore a concentrarsi maggiormente sullo sterzo. Sulla base dei dati del motorsport combinati con il comportamento del guidatore, l'auto seleziona la marcia giusta e il tempo di cambio in condizioni di guida sportiva per fornire prestazioni ottimali, proprio come un pilota di auto da corsa professionista.    

Queste funzionalità N dedicate si aggiungono alle cinque diverse modalità di guida del sistema di controllo N Grin: Normal, Eco, Sport, N e Custom. Inoltre Kona N con N DCT offre anche ai conducenti la possibilità di passare alla modalità manuale utilizzando le leve del cambio o il pomello del cambio. La logica della memoria impedirà alla trasmissione di passare automaticamente alla marcia superiore quando viene raggiunto il limite di giri. In questo modo, il controllo manuale consente al guidatore di sostenere regimi elevati quando necessario per un'esperienza di guida ancora più sportiva.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie